Meditazioni di Osho per vivere e amare

 

 

 

Le meditazioni di Osho consentono di ritrovare il silenzio interiore e aiutano a cambiare la nostra usuale modalità di attenzione.

 

"Il mio impegno è di rendervi disponibili a tutte le possibilità, e rendere tutte le possibilità disponibili a voi; in modo che possiate muovervi, che possiate cambiare, che possiate scegliere il tempo e il luogo che vi è proprio.

Così un giorno nascerà un’intuizione, e quella intuizione sarà completamente vostra.
Non avrà nulla a che vedere con me.... Un giorno, una mattina, sorgerete nel vostro essere, attenti ai vostri bisogni, attenti alla vostra direzione. Una volta che la direzione è compresa, riconosciuta, non ci saranno più problemi. Ma bisogna aspettare; ci vuole tempo.

Prima che accada vi dovrò sballottare, rivoltare, dovrò trascinarvi da questo a quel posto."
Tenete presente che la vostra sessualità è innocenza pura.

Vi esorto dunque con il Tantra a lasciar fluire le vostre energie sessuali. Assecondatele, non combattetele. Fluite con loro, e vi porteranno al grande oceano dell'amore.   

L'amore quindi non è un metodo. L'amore è in TE, lascia che affiori.

Quando l'amore  fluisce allora il sesso si trasfigura, diventa bellissimo, e la donna può guardarsi, può guardare il compagno e gioire dell'oceano in cui sono immersi, estasi solo  estasi, non c'è più sesso, è stato un tramite.

Osserva due amanti che siano andati oltre il sesso, sono come due corpi e un'anima, c'è un'aura blu che li avvolge un'unica vita si sono fusi.

Due diventa uno!

 

Liberati dai freni e vola nell'amore vero, la vita è unica per questo."   

 

(Osho)

 

 

Secondo Osho, la meditazione va «oltre la mente», in uno stadio di totale presenza di sé nel quale raggiungere consapevolmente il silenzio interiore.

Egli insistette sul fatto che la meditazione non può essere spiegata né descritta in modo esaustivo, in quanto esperienza in cui la mente e ogni pensiero logico (tra cui il linguaggio) vengono trascesi.

La pratica della meditazione Osho non comprende necessariamente pensieri spirituali o religiosi, e non può essere forzata con un atto di volontà, sebbene sia una disciplina, ma bisogna semplicemente che questo stato di «non mente» si manifesti spontaneamente.

 

Meditazioni di Osho che si tengono periodicamente in Associazione

 

Meditazione Dinamica

 

Meditazione Kundalini

 

Meditazione Nataraj

 

Meditazione Gourishankar

 

Meditazione Chakra Breathing

 

Meditazione Chakra Sounds

 

Meditazione Devavani

 

Meditazione No Dimension

 

Meditazione Whirling

 

Meditazione Heart

 

Meditazione Mahamudra

 

Meditazione Golden light

 

Meditazione Laughter (risata)

 

Meditazione Nadabrahma

 

Meditazione Vipassana

 

Meditazioni  guidate di Anando

 

Meditazioni  guidate di vari trainer